Campionato Messicano della pizza

Evento realizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Messico.

Si tratta di una vera competizione dove italiani e messicani, uniti nella loro passione per il cibo, scoprono i segreti dell'autentica pizza italiana.

Il campionato prevede la partecipazione di pizzaioli professionali, provenienti da tutta la Repubblica Messicana, che si sfidano in 3 categorie (pizza classica, pizza creativa, pizza estetica) davanti ad una giuria composta da eminenti giornalisti, istituzioni e professionisti del settore, per vincere il titolo del Miglior pizzaiolo in Messico e avere il diritto di competere nel Campionato Mondiale della Pizza in Italia.

Riconoscimenti

  • La migliore pizza classica.
  • La migliore pizza creativa.
  • La migliore pizza estetica.
  • Miglior pizzaiolo in Messico.
  • La Migliore Pizza (riconoscimento per il ristorante dove lavora il vincitore del concorso).

  • Prima Fase: aperta a tutti i pizzaioli professionisti che lavorano in Messico. Vengono anche valutati i CV per scegliere i pizzaioli che parteciperanno alla semifinale.
  • Semifinale: gara a porte chiuse per selezionare i pizzaioli che si sfideranno alla finale.
  • Finale: evento aperto al pubblico, nel quale i pizzaioli selezionati cercano di vincere il titolo di Miglior Pizzaiolo in Messico.

  • Circa 80 pizzaioli iscritti attraverso il sito www.campeonatopizza.mx
  • Più di 50 media hanno partecipato all'evento nelle sue diverse fasi.
  • Presenza durante la competizione finale delle 3 reti televisive più importanti in Messico: Azteca Uno (Venga la Alegría), Televisa (Hoy) e Imagen (Sale el Sol).
  • Forte impatto sui social network.

Inizialmente il Campionato ha ricevuto quasi 80 iscrizioni di pizzaioli messicani che ci volevano partecipare. Di questi, la giuria ha determinato, in base ai CV ricevuti, e in linea con i requisiti stabiliti dal Regolamento del Torneo; 30 semifinalisti, di cui 14 scelti per raggiungere la finale di lunedì 12 ottobre 2015.

A questo evento hanno partecipato più di 500 spettatori.

Vincitori:

  • Miglior Pizzaiolo in Messico 2015, Giuseppe Manniello;
  • Miglior pizzaiolo messicano 2015, Efrén Ríos.

Di nazionalità italiana, ha studiato un Diploma in Cucina Italiana, a Napoli e un Kitchen Managment Course a Londra.

Dal 2007 è Chef/pizzaiolo in diversi ristoranti in Italia, Regno Unito e Messico.

Dal 2019 è pizzaiolo residente presso il ristorante Forneria del Becco, situato a Città del Messico.

Il Campionato 2016 ha ricevuto più di 62 iscrizioni da pizzaioli di tutta la Repubblica Messicana che ci volevano partecipare. Di questi, la giuria ha determinato, in base ai CV ricevuti e in linea con i requisiti stabiliti dal Regolamento del Torneo, 20 semifinalisti, di cui 10 scelti per raggiungere la finale, di lunedì 10 Ottobre 2016.

L'evento si è tenuto al "Casino Campo Marte" e ha avuto la partecipazione di 500 persone.

Vincitori:

  • Miglior Pizzaiolo in Messico 2016, Giuseppe Manuele Scalia;
  • Miglior pizzaiolo messicano 2016, Efrén Ríos.

Di nazionalità italiana, con 20 anni di solida esperienza nella cucina italiana e cucina mediterranea; con 3 certificazioni di pizza di valore internazionale; partecipazioni a tornei nazionali, congressi e corsi come docente in diverse università ed esperienza in 5 paesi, con i relativi diplomi.

Attualmente abita in Italia e ha un ristorante di cucina messicana "Scalia Comida Mexicana", situato in Sicilia.

Evento aperto al pubblico, svolto nell'ambito della fiera "Abastur", la migliore pizza del 2017 è stata scelta nelle sue versioni "Classica", "Creativa" ed "Estetica"; oltre che il "Miglior pizzaiolo in Messico 2017".

La giuria era composta della Camera di Commercio Italiana in Messico, ,dell'Accademia Italiana della Cucina, esperti del settore e opinion leader.

Joshua Serrano Hernández è stato nominato "Miglior pizzaiolo in Messico 2017".

Ha studiato in Messico e ha esperienza pluriennale come pizzaiolo. Dopo aver vinto il Campionato Messicano della Pizza, ha partecipato al Campionato Internazionale della Pizza, in Italia.

È stato pizzaiolo al ristorante Fratelli la Bufala e dal 2019 è Vicepresidente dell'Associazione Messicana della Pizza.

Evento aperto al pubblico, svolto nell'ambito della fiera "Abastur", la migliore pizza del 2017 è stata scelta nelle sue versioni "Classica", "Creativa" ed "Estetica"; oltre che il Miglior pizzaiolo in Messico 2018".

La giuria era composta della Camera di Commercio Italiana in Messico, dell'Accademia Italiana della Cucina, esperti del settore e opinion leader. Il Campionato ha avuto più di 500 spettatori.

Daniele Tonin è stato nominato "Miglior pizzaiolo in Messico 2018".

Chef italiano naturalizzato messicano, dopo aver partecipato al Campionato Messicano della Pizza, ha rappresentato il Messico nel Campionato Internazionale della Pizza 2019, che si è tenuto a Napoli, Italia.

Dal 2014 è Executive Sous Chef, dell'hotel Nizuc Resort & Spa a Cancun.

La quinta edizione del Campeonato Mexicano de la Pizza si è svolta nell'ambito della seconda edizione del festival "The Authentic Italian Table", a Campo Marte.

All'evento è stata scelta la migliore pizza del 2019 nelle sue versioni "Classica", "Creativa" ed "Estetica"; oltre che il "Miglior pizzaiolo in Messico 2019". Inoltre, per la prima volta, i finalisti hanno avuto la possibilità di vincere fino a $ 40.000, suddivisi tre le categorie e il miglior pizzaiolo in Messico 2019.

Efrén Ríos è stato nominato "Miglior pizzaiolo in Messico 2019".

Messicano, ha studiato il programma di arti culinarie presso il Colegio Nacional de Educación Profesional Técnica a Guadalajara. È membro dell'Associazione Messicana della Pizza. ha una lunga storia come pizzaiolo master e ha partecipato consecutivamente al Campionato della Pizza Messicana.

Attualmente è pizzaiolo presso Bottega Napulé, a Città del Messico.

Edizione speciale del campionato, ci hanno partecipato pizzaioli che in precedenza avevano vinto in qualche categoria. I partecipanti per vincere il titolo di "Miglior pizzaiolo del Messico 2020" sono stati Joshua Serrano, Efrén Ríos, Alejandro Rojas e Diana Reséndiz.

L'evento si è svolto presso il ristorante Belforno, ci hanno partecipato influencer del settore food & beverage, che si sono occupati della scelta del miglior pizzaiolo.

Per la prima volta c'è stata una parità tra Joshua Serrano ed Efrén Ríos, tutti e due sono stati nominati "Miglior pizzaiolo del Messico 2020".

Ha studiato in Messico e ha esperienza pluriennale come pizzaiolo. Dopo aver vinto il Campionato Messicano della Pizza, ha partecipato al Campionato Internazionale della Pizza, in Italia.

È stato pizzaiolo al ristorante Fratelli la Bufala e dal 2019 è Vicepresidente dell'Associazione Messicana della Pizza.

Messicano, ha studiato il programma di arti culinarie presso il Colegio Nacional de Educación Profesional Técnica a Guadalajara. È membro dell'Associazione Messicana della Pizza. ha una lunga storia come pizzaiolo master e ha partecipato consecutivamente al Campionato della Pizza Messicana.

Attualmente è pizzaiolo presso Bottega Napulé, a Città del Messico.

it_ITIT
Torna su
Abrir chat
1
💬 ¿Necesitas ayuda?
Hola 👋
¿En qué podemos ayudarte?